La natura in Danimarca

Le aree protette della Danimarca

riserve naturali DanimarcaLa Danimarca possiede una cultura ambientale tra le più avanzate nel mondo. Oggi, la politica di protezione ambientale danese si basa su un'efficente  filosofia di pianificazione e protezione a lungo termine.

Diversi a questo proposito sono gli ambienti naturali sotto protezione, primo tra tutti la Groenlandia, il parco nazionale più grande del mondo. Il Parco Nazionale della Groenlandia Nordorientale si  estende per ben 974.000 kmq comprendendo la parte nord-orientale dell’isola (tra le contee di Tunu, Avannaa e Kitaa). Qui troviamo numerosi animali selvaggi come orsi polari, lupi, buoi muschiati e caribù, oltre ad una varia flora polare.

Con il programma del 2004 (secondo le direttive del progetto UE natura 2000) molte altre aree della nazione danese sono state estese a riserve naturalistiche, allo scopo in particolare, di monitorare e protegere la nidificazione degli uccelli. Tra queste si citano in particolare:

Agerø (regione di Viborg) una piccola isola nella parte occidentale di Limfjord

Bøvling Klit, nella Danimarca occidentale, presso il villaggio di Thorsminde nel fiordo di Nissum.

Stormengene, Danimarca del sud, nell’isola di Rømø nel mare di Wadden, nei pressi della cittadina di Havneby

Sølsted Mose, nella Danimarca del sud-ovest, presso la cittadina di Tønder

Søgård Mose, presso Åbenrå e il villaggio di Søgård

Bøjden Nor, isola di Fyn presso la cittadina di Fåborg

Tryggelev Nor, isola di Langeland, sud est di Fyn, presso cittadina di Humble

Gulstav Mose, isola di Langeland, sud-est di Fyn, presso isola di Bagenkop

Ravnstrup Sø, 70 km dalla capitale Copenhagen, presso la cittadina di Herlufmagle

Gundsømagle Sø, 30 km da Copenhagen, villaggio di Østrup

Vaserne, 20 km da Copenhagen, vicino alla cittadina di Holte.

Nyord Enge, sud-est della Danimarca, vicino all’isola di Møn

Barup Sø, isola di Falster, presso la cittadina di Stubbekøbing

Saksfjed and Hyllekrog, isola di Lolland presso cittadina di Rødby

Altre riserve naturali danesi:
Agger Tange, Anholt Totten, Arreskov Soe, Asaa (Geraa), Bosserne (Lindholm), Bovet (Knotten), Draaby Vig, fiordo di Dybsø, Ertholmene, Farvandet omkring Ageroe sam, Skibsted, Hals (Egense), Hanstholm, Harbooere Tange mv, Helleholm Vejle, Hesseloe, Holsteinborg, Horsens Noerrestrand, Hov Vig, Hyllekrog, Kalveboderne, Langli, Loegstoer Bredning, fiordo di Loennerup, Majboelle, fiordo di Mariager, Naeraa (Agernaes), Noerskov Vig, fiordo di Odense, Raagoe, fiordoRingkoebing, Saltholm, Skarrehage, Soedring, fiordo di Stavns, Taars Vig, Tipperne og Klaegbanken, Tissoe, Toendermarsken, Troldhede, Vadehavet, Vejlerne, Fiordo Vest Stadil, Vestamager, Voersaa (Stensnaes), Vorsoe med farvand

Ultimi articoli

Argomenti correlati

Articoli più letti

Voli economici per la Danimarca seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...