Personaggi danesi famosi

Nicolas Steno

Nicolas StenoNicolas Steno, in danese Niels Stensen (Copenhagen1638-1686), fu uno dei più importanti anatomisti della storia sicuramente un pioniere dell'anatomia a cui segue anche la fama di naturalista.
Steno studiò in Danimarca con il medico Bartholin prima di trasferirsi a Parigi nel 1664 (dove prese la laurea in medicina), dove conobbe tra i più noti pensatori scientifici del suo tempo, e quindi in Italia alla corte Toscana dei Medici nel 1666.
La corte dei Medici, in Italia, veniva allora considerato il punto di incontro e scambio erudito di alcuni dei più importanti scienziati del secolo. Di questo periodo sono le relazioni professionali di Steno con nomi quali Redi, Magalotti e Viviani che ne invogliarono gli interessi in botanica e anatomia. Sempre qui, nel 1668 Steno pubblicò il lavoro ‘De solido’ ancor oggi considerato alla base della moderna geologia.
In anatamia i contributi importanti di Steno sono la scoperta del dotto parotideo, la scoperta della corretta funzione ghiandolare, del cuore,  delle ovaie e delle tube uterine, e delle funzioni cerebrali.
In campo paleontologico egli enuncia correttamente la vera natura dei fossili insieme ai noti principi della geologia stratigrafica (principio della sovrapposizione degli strati) deducendone in aggiunta la legge della cristallografia.
Oggi i lavori scientifici di Steno sono visibili nel Museo di Steno a Århus (Danimarca) dove si possono ammirare inoltre importanti mostre sulla storia della scienza e della medicina, un planetarium e uno splendido giardino di erbe aromatiche e salutari.
Per informazioni sul Museo di Steno http://www.stenomuseet.dk

Ultimi articoli

Articoli più letti

Voli economici per la Danimarca seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...